Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘news’ Category

parlamento europeoNuove offerte di tirocini all’interno del Segretariato generale del Parlamento Europeo.

Si tratta dei Tirocini Robert Schuman e di quelli del programma pilota per persone con disabilità.

I tirocini Robert Schuman retribuiti e riservati ai laureati di università o istituti equivalenti sono volti  a “permettere ai tirocinanti di completare le conoscenze che hanno acquisito nel corso dei loro studi e di familiarizzarsi con le attività dell’Unione europea e in particolare del Parlamento europeo.”

Questi tirocini retribuiti comprendono un’opzione generale ed un’opzione giornalismo.

I candidati alla prima opzione devono dimostrare di aver elaborato, contestualmente a un diploma universitario o per una pubblicazione scientifica, un lavoro scritto di una certa consistenza.

I candidati all’opzione giornalismo devono inoltre avere una competenza professionale comprovata da pubblicazioni, o dall’iscrizione all’ordine dei giornalisti di uno Stato membro dell’Unione europea, o dall’acquisizione di una formazione giornalistica riconosciuta negli Stati membri dell’Unione europea o negli Stati candidati all’adesione.

Anche per il programma pilota per persone con disabilità è prevista la retribuzione per i tirocinanti.

Questi devono possedere un diploma di laurea rilasciato da università o da istituti equivalenti o qualifiche di livello inferiore a quello universitario.

Come recita il bando “scopo del programma è offrire ad un certo numero di persone con disabilità un’esperienza di lavoro significativa e preziosa nonché l’occasione di familiarizzarsi con le attività del Parlamento europeo.”

Il termine ultimo per presentare le domande on-line è il 15 maggio 2013.

La durata dei tirocini è di cinque mesi a partire dal 1° Ottobre 2013.

Per maggiori info su questo bando: http://www.europarl.europa.eu/aboutparliament/it/007cecd1cc/Tirocini.html

Annunci

Read Full Post »

tu 6 l'europaIn occasione dell’Anno europeo dei cittadini e dei 25 anni del programma Erasmus, Parlamento europeo, Commissione europea, Dipartimento Politiche Europee, insieme al Ministero degli Affari Esteri, e all’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del Consiglio Nazionale delle Ricerche, con la collaborazione dell’Agenzia Nazionale LLP promuovono il concorso “Tu 6 l’Europa”.

L’iniziativa è riservata ai giovani studenti degli ultimi anni della scuola secondaria superiore e a quelli universitari di età compresa tra i 18 ed i 25 anni.

In palio ci sono numerosi tablet che andranno ai migliori fotoracconti sul tema della cittadinanza europea caricati nell’apposita area del sito del concorso www.tu6leuropa.eu entro il 30 aprile 2013.

Come riportato dal sito, “Il concorso intende proporsi come uno strumento per stimolare fra le giovani generazioni la crescita della consapevolezza dei diritti e delle opportunità che si offrono a ciascun cittadino europeo.”

Per maggiori info:

 www.tu6leuropa.eu

http://annoeuropeocittadini.politicheeuropee.it/

Read Full Post »

logo-sioi.pdfDue anni sono trascorsi dall’inizio di quella che è stata definita la Primavera araba. L’insieme di rivolgimenti popolari contro regimi pluridecennali e pseudodemocratici ha cambiato la fisionomia politica e sociale dei paesi al di là del Mare Nostrum?

Di questo e di altri punti focali dei movimenti di rivolta nordafricani si discuterà giovedì 11 aprile 2013 dalle ore 15.30 presso il Salone delle Conferenze della SIOI Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale, in Piazza San Marco 51, Roma.

L’incontro dal titolo “Primavera araba, dopo 2 anni quali prospettive?” organizzato in collaborazione con il CIR Centro Italiano Rifugiati, prevede i saluti di apertura del Segretario Generale della SIOI Amb. Marcello Salimei e del Presidente del CIR On. Savino Pezzotta.

Sotto la moderazione dell’inviato del Corriere della Sera Lorenzo Cremonesi, si alterneranno nel dibattito:

il Sottosegretario agli Affari Esteri Staffan De Mistura;

il Vice Capo Dipartimento Vicario del Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione del Ministero dell’Interno Pref. Riccardo Compagnucci;

lo scrittore Stefano Rizzo autore del Libro “Le rivoluzioni della dignità. 18 mesi di proteste, di repressione e di rivoluzioni che hanno cambiato il mondo arabo“;

Antonio Cantaro dell’Università di Urbino;

il Direttore del CIR Christofer Hein.

Per parteciapre alla mezza giornata di dibattito, basta inviare conferma della propria partecipazione all’indirizzo mail relazioniesterne@sioi.org.

Nell’attesa dell’incontro della SIOI noi della YER vi invitiamo a visionare le nostre interviste de “La YER incontra…” ad Osama Al Saghir e ad ascoltare la puntata di Future Memories dedicata alla Rivoluzione dei Gelsomini, prima fra le rivolte del nord Africa.

Read Full Post »

Fondazione Basso

Oggi alle ore 18 si apriranno i lavori dei Seminari d’inchiesta organizzati dalla Scuola di giornalismo della Fondazione Lelio e Lisli Basso, con l’obiettivo di promuovere una riflessione sulle trasformazioni del lavoro del giornalista e sui mutamenti dei contesti internazionali, attraverso il confronto tra giovani aspiranti giornalisti e alcuni dei maggiori testimoni di questi cambiamenti

L’incontro odierno, che come i seguenti si terranno presso la sede della Fondazione in Via della Dogana Vecchia 5, Roma, ha come titolo “L’inviato multimediale. Essere giornalisti nell’era del Web 2.0”. Per parlare dell’argomento sarà presente Riccardo Staglianò, responsabile della Academy di videogiornalismo promossa dal quotidiano La Repubblica.

Gli altri due incontri del ciclo si terranno il 10 e il 12 Dicembre.

Il 10 Dicembre alle ore 11 sarà la volta della discussione sulla situazione nei paesi musulmani che sono stati attraversati dal vento delle rivolte popolari del 2011 con l’incontro dal titolo “Per un’analisi delle rivolte arabe. Dalla sollevazione tunisina del 2011 ai recenti eventi egiziani” con Gian Paolo Calchi Novati, africanista e ricercatore, fra gli altri, all’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale di Milano e al Center of African Studies di Boston.

Il 12 Dicembre  alle ore 18 con Riccardo Iacona, ideatore e conduttore del programma “Presadiretta” in onda su Rai3 si parlerà di “Fare inchiesta oggi. Metodi e strumenti dell’indagine giornalistica”.

Per partecipare agli incontri è necessario dare comunicazione alla mail della fondazione giornalismo@fondazionebasso.it

Per maggiori info è possibile contattare lo 06 6877774.

 

 

 

 

 

 

 

Read Full Post »

Dal 26 al 28 Ottobre 2012 Festival di Storia-Roma città ribelle presso il Nuovo Cinema Palazzo, Piazza dei Sanniti 9, Roma.

Durante il Festival si analizzeranno quegli eventi di resistenza e di ribellione che hanno segnato la vita della Città Eterna ed anche la storia dell’intero paese: dalla Roma del Papa-Re  si arriverà alle battaglie ideologiche e di piazza degli anni ’70 del XX sec.

La tre giorni sarà itinerante e coinvolgera, oltre al già citato Nuovo Cinema Palazzo, anche la Facoltà di Lettere dell’Università “La Sapienza” e La Casa della Memoria e della Storia.

L’approccio degli incontri sarà un mix tra i linguaggi accademici e quelli non formali, grazie alla partecipazione di docenti universitari, collettivi universitari, circoli di storia, associazioni, case editrici, singoli cittadini.

Secondo quanto cita il comunicato del Festival “La storia e la memoria, a differenza della tradizione, sono infatti meccanismi di apertura di spazi e di battaglie, sono patrimonio del nuovo e costituiscono l’elemento fondamentale per la definizione di nuove forme di cittadinanza.”

La prima giornata, venerdì 26 ottobre 2012, inizierà alle ore 10 presso La Casa della Memoria e della Storia, in Via S. Francesco di Sales 5 con una Tavola Rotonda dal titolo “La città intelligente, il lavoro culturale a Roma al tempo della crisi”.

Alle 16 la manifestazione si sposterà presso la Facoltà di Lettere Aula II, piano terra, Sapienza Università di Roma, P.le Aldo Moro 5 con incontro dal titolo “Le Repubbliche Romane, dalla Repubblica Giacobina del 1798 alla Repubblica del 1849

La parte finale della prima giornata terminerà al Nuovo Cinema Palazzo con l’incontro dal titolo Eresie nella Roma papalina e con il concerto di Sara Modigliani e Piero Brega, con il “Coro multietnico Romolo Balzani”, diretto da Sara Modigliani e Felice Zaccheo.

Per info sulle giornate di sabato 27 e domenica 28 Ottobre cliccate sul link di seguito

http://festivaldistoria.wordpress.com/

Read Full Post »

Lunedì 22 Ottobre 2012 tornano  i seminari sui temi dell’educazione organizzati da Scuola Democratica, aperti a dirigenti scolastici, docenti, ricercatori accademici e formatori.

Quest’anno il programma delle iniziative sarà esteso su tutto il territorio nazionale, da nord a sud.

E proprio da sud e da una delle città più importanti, Bari, che Scuola Democratica inizierà il suo cammino affiancata dall’ANP Associazione Nazionale dei dirigenti e delle alte Professionalità della scuola.

L’incontro del 22 c.m. dal titolo ” L’arcipelago della valutazione: valutazione del personale e valutazione di sistema”, si terrà presso l’I.T.E. Romanazzi, Via C. Ulpiani, 6 alle ore 14e30 e sarà moderato da Cecilia Pirolo Presidente Regionale ANP.

Interverranno:

Antonello Giannelli, staff nazionale ANP;

Vittoria Gallina, Università degli Studi Roma Tre;

Vittorio Campione, vice direttore della Rivista Scuola Democratica.

Per i partecipanti è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione.

Prossimi appuntamenti:

Cagliari 29 Novembre 2012;

Cosenza 30 Gennaio 2013;

Padova Febbraio 2013;

Palermo Marzo 2013;

Bologna Primavera 2013;

Torino Maggio 2013.

Info e adesioni:

http://www.scuolademocratica/,it/

mail: info@scuolademocratica.it    tel. 3938913493

http://anp-community.ning.com/

mail: segreteria@anp.it     tel. 064424582

 

Read Full Post »

Venerdì 26 Ottrobre 2012 si terrà presso l’Aula Calasso della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Sapienza di Roma, la conferenza di presentazione dello European Observatory Project dal titolo “IS THE EU STILL A CREDIBLE PROJECT?”.

La giornata, fitta di interventi, inizierà alle ore 9 con la registrazione dei partecipanti e sarà suddivisa in tre parti, tutte interamente sviluppate in lingua inglese.

Dopo l’apertuta dei lavori del Professor Umberto Triulzi, si passerà ad analizzare le motivazioni che hanno ispirato questo progetto e infine al dibattito aperto ai giovani studenti sulle loro aspettative in merito all’Unione Europea.

Interverranno:

Silvia Polidori, Capo del Dipartimento Legale dell’Agenzia Europea GNSS (Global Navigation Satellite System);

Professor Alfonso Mattera Ricigliano, College of Europe of Bruge e European College of Parme;

Professor Petri Kouppamaki, Università di Helsinki;

Professor Rogelio Pérez Bustamante, Università Rey Juan Carlos di Móstoles-Madrid;

Professor Antonio Pappalardo, Commissione Europea;

Carmelo Cedrone, Vice-Presidente dell’EESC (European Economic and Social Committee);

Professor Philippe Fontaine, Scuola Normale di Scienze Politiche di Parigi.

L’incontro terminerà alle ore 17.

 

Per partecipare alla conferenza, basta registrarsi all’indirizzo e-mail:

europeanobservatory.2012@gmail.com

Per maggiori informazioni:

http://www.dte.uniroma1.it/osservatorio/

 

 

Read Full Post »

Older Posts »